Ostacolo

I due poli per far decollare il tuo progetto con l’Africa nel 2024

Torno a scrivere sul blog dopo tanti mesi.

Con il desiderio di esserti sempre più utile a far decollare il tuo progetto con l’Africa.

Qui mi rivolgo solo a liberi professionisti e piccoli imprenditori motivati dai valori.

Non sei tra questi? Il web è grande.

Fai parte di questi? Prosegui che c’è un BONUS gratuito per te.

Ok?

Oggi voglio rivelarti una “droga” per decollare. Mettendoti in guardia da un pericolo.

Andiamo.

La droga potente per ogni imprenditore

L’essere umano è molto sensibile ad una droga specifica, che ti consiglio di utilizzare per far decollare il tuo progetto con l’Africa.

Ma… tagliandola con attenzione!

Di che sto parlando?

Del SOGNO.

Per ottenere risultati – a maggior ragione di fronte a contesti impegnativi – devi partire da una VISIONE chiara e precisa.

Tornare a sognare è spesso la chiave per ottenere risultati.

Proprio per questo nel primo passo del metodo LeaderinAfrica® suggerisco di immaginare quale mondo vuoi contribuire a creare.

Come fare?

Ti consiglio di definire la tua VISIONE (professionale/aziendale) completando questa frase:

Un mondo dove… (dettagliando benefici specifici a PERSONE come faro della tua professione/azienda)

Il pericolo di “sognare”

Sognare, tuttavia, è anche molto pericoloso.

Perché?

Di fatto è un anestetico alle frustrazioni e delusioni.

Che non mancano se, come te, lavori tra Europa e Africa senza una grande struttura alle spalle.

Se ti limiti a sognare ti fai solo del male.

Meglio restare “italiano medio”:

Una strategia che funzioni si basa anche su un secondo pilastro:

>>> la CONOSCENZA di te stesso/a (e della tua azienda).

Diventare quindi più consapevole dei tuoi punti di forza ma anche – e soprattutto – dei tuoi limiti.

Facile dire “se vuoi puoi!” “Credici davvero!” e altre ca*ate motivazionali.

La verità?

Non possiamo fare tutto. Non siamo onnipotenti. Né immortali.

Finché ignori e non accetti i tuoi LIMITI resti fermo.

Ecco qualche esempio

Qualche esempio?

– la tua ETA’: molto diverso se hai 61 anni, 34 o 18!

– le RISORSE a tua disposizione, tanto finanziarie (diverso se puoi perdere un paio di milioni e resti in piedi oppure se un investimento sbagliato da 50.000 euro ti mette in affanno), umane (lavori da solo? hai una squadra? quanto possono crescere i tuoi collaboratori?) e infine relazionali (puoi ottenere una risposta su Whatsapp da Ministri e AD oppure non hai ancora trovato il giusto Commercialista?)

– le tue COMPETENZE e ATTITUDINI (tanto si può imparare, ma non tutto e non subito o senza costi sostenibili)

– se hai o meno la responsabilità di una FAMIGLIA (che influenza in modo decisivo il profilo di rischi che puoi prenderti) ecc.

Non vedere chiaramente i tuoi limiti è la miglior ricetta per combinare poco o nulla.

Per smuovere il tuo “progetto con l’Africa” occorre riadattare.

Semplificare. Renderti conto che, magari, ti conviene attaccare in un altro modo.

In alternativa ti limiti a “sognare” di poter scalare una montagna quando, molto semplicemente, non PUOI farlo.

Accettalo, mettilo via.

Il potere di affinare la tua MISSIONE

Si tratta a quel punto di definire una MISSIONE in grado di darti soddisfazioni tanto in campo finanziario quanto di impatto e contributo al mondo.

Come definirla?

Decidendo con estrema precisione:

1. CHI aiuti/supporti (chi sono i tuoi clienti?)

2. a fare COSA? (che problema gli sai risolvere?)

3. COME? (attraverso quali servizi/prodotti?)

Sono due passi, apparentemente antitetici, in realtà entrambi essenziali.

Primo chiediti “a quale mondo voglio contribuire?” (Visione – coraggiosa / utopistica)

Poi comprendi “come posso farlo?” (Missione – realistica / pragmatica)

Vuoi capire come applicare questi concetti al tuo progetto con l’Africa vivendo una vita ricca di soddisfazioni (più soldi, più tempo per te, più impatto)?

Partecipa al workshop gratuito L’ANNO DI SVOLTA in programma Domenica 17 Dicembre dalle 16.00 alle 20.00 a Milano.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI OGGI

Pronti? ViA!

Workshop Gratuito

Vuoi finanziare il tuo business con l'Africa? Scarica l'ebook gratuito.

COME FINANZIARE IL TUO BUSINESS CON L'AFRICA x